Jump to content

[Phedra2.2JTD Mot.:4HW Anno.:02]a freddo molto lunga a partire


Tecno76
 Share

Go to solution Solved by Tecno76,

Recommended Posts

  • Solution

Cari colleghi voglio condividere con voi questa mia esperienza, che non mi vergogno a diremi, mi ha dato conferma che certe verifiche vanno fatte sistematicamente......infatti ad individuare il difetto che sto per descrivere ho impiegato qualche giorno, mentre con una prova fondamentale che avrei potuto fare prima, sarei giunto al difetto immediatamente :dimen:. vengo al problema....la vettura descritta, a freddo stenta a partire, al punto da scaricare la batteria, dopo tanto insistere, magari com più tentativi la macchina parte ed il motore gira bene....poi durante la giornata la partenza, seppur lunga, avviene. La vettura è giunta da me dopo che in un'altra officina erano stati fatti i seguenti lavori: sostituito sensore giri, batteria, revisionato motorino di avviamento, cambiato sensore temperatura carburante.....senza ottenere alcun risultato positivo.

I controlli da me fatti si sono concentrati da prima sul circuito elettrico, infatti sia da diagnosi sia con oscilloscopio ho verificato i sensori fase e giri, e proprio su quest'ultimo ho riscontarto un segnale al limite, infatti la tensione massima in avviamento è pari A 2,6 Volt....ma dalle prove fatte (ho utilizzato un sensore più lungo per diminure il traferro e quindi aumentare la tensione) non ho ottenuto miglioramenti, quindi ho rimontato il sensore originale, tra l'altro già sostituito; poi i miei controlli si sono concentrati sul circuito idarulico, infatti ho vrerificato la pressione sul rail, prima da diagnosi poi direttamente sul sensore, notando una pressione bassa in avviamento, cioè 120 bar,con tensione sul sensore di 0.72 Volt....ho smontato il regolatore dietro la pompa l'ho pulto, rimontato otenento una pressione di 190-230 bar in avviamento e una tensione sul sensore pressione rail di 0,9-1,1 Volt, con questi valori la macchina sembrava partire meglio, ma neanche questo intervento è stato risolutivo......per farla breve dopo diverse verifiche anche sul pettine centralina, mi è venuto in mente di controllare i riflussi degli iniettori, cosa non fatta prima anche per la posizione non proprio felice degli iniettori.....a gran sosrpresa per me, s'intende ho riscontrato un riflusso sull'iniettore n°2 di 70 ml in pochi secondi di avviamento.....trovato il difetto.

Ho smontato l'iniettore (consultando i post scritti per estrarre gli iniettori diesel) l'ho provato a banco per avere riconferma della scarsa tenuta......ho sostituito la rondella in teflon di tenuta, riprovato il tutto a banco....alla fine problema risolto, con partenza immediata anche con temperatura soto 0°C.

Il mio GRANDE errore è stato trascurare la prova dei riflussi, fondamentale, e da farsi immediatamente su questo sistema.

Questa esperienza mi ha insegnato che le verifiche per individuare certi difetti sono poche  ma sempre efficaci.....il trascurare certe prove dando per scontato che siano superflue, porta ad allontanarsi dalla soluzione del difetto.

Giusto per la cronaca.... :book: la correzione iniettori sui 4 cilindri vista a freddo tramite diagnosi, evidenziava sul cilindro 2 un valore di +2,2....parametro che confermava un problema di alimentazione carburante sul cilindro....

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

Attenzione

Le risposte a questa discussione sono 16 e l'autore l'ha contrassegnata: "DIFETTO RISOLTO"

Le risposte sono RISERVATE agli Autoriparatori.
Se sei un Autoriparatore


 Share

  • Member Statistics

    16,655
    Total Members
    213
    Most Online
    Dms garage
    Newest Member
    Dms garage
    Joined
  • Forum Statistics

    33.8k
    Total Topics
    393.3k
    Total Posts
×
×
  • Create New...

Important Information

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for its operation and useful for the purposes described in the Cookie Policy. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, please consult the Cookie Policy . By closing this banner, clicking on a link or continuing to browse in any other way, you consent to the use of cookies.