Jump to content

Officine gestite da ragazze


autobas

Recommended Posts

  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Autoriparazioni Andrea

    2

  • autobas

    1

  • El mecanic

    1

  • bose

    1

Top Posters In This Topic

  • Moderator

Tempo fà questo aspetto dell'attenzione alle donne era stato uno spunto in una riunione di colleghi, la cosa era stata portata alla nostra attenzione de una signora coinvolta nella gestione del gruppo.

In diversi avevamo pensato che la cosa fosse interessante, ma alla fine si era ritenuto che le moodifiche proposte non avrebbero portato i benefici che avevamo previsto; non sapremo se pensavamo correttamente o meno.

Io sono dell'idea sia sufficiente che non si voglia aprofittarne della scarsa conoscenza delle donne e che da parte loro queste possano impegnarsi un minimo per capire di più l'argomento auto, aspetti che valgono non solo per il mondo femminile, e che mentre posso capire il "marketing" non trovo il fatto di aggevolare sempre qualcuno sia poi coì positivo.

Link to comment
Share on other sites

personalmente , la trovo una cosa discriminante . nella mia offina entrano a seconda dei casi uomini e donne . l'attenzione rivolta e' identica sia che si tratti di donne o uomini . cosi' come le spiegazioni necessarie a seguito di riparazioni o preventivi .

 

la frase di chiusura dell'articolo la trovo di cattivo gusto e molto offensiva .  :oO:

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

l'ultima frase è come al solito per vomitare sopra alla nostra categoria.

non esiste che si facciano preventivi diversi su una vettura a secondo di quello che ha in mezzo alle gambe il cliente

  • Thanks 2
Link to comment
Share on other sites

 

la frase di chiusura dell'articolo la trovo di cattivo gusto e molto offensiva .  :oO:

condivido, anche se penso che sia stata detta per marketing.

In officina trattiamo tutti uguali sia maschi,femmine, misti e incerti!

Comunque una bella iniziativa, se tua moglie va' in autofficina cosi' fra' la riparazione auto, manicure e parrucchiere, non basta la carta di credito

 

  • Thanks 3
Link to comment
Share on other sites

condivido, anche se penso che sia stata detta per marketing.

In officina trattiamo tutti uguali sia maschi,femmine, misti e incerti!

Comunque una bella iniziativa, se tua moglie va' in autofficina cosi' fra' la riparazione auto, manicure e parrucchiere, non basta la carta di credito

 

 

:risata: :risata: :D :D

Link to comment
Share on other sites

l'ultima frase è come al solito per vomitare sopra alla nostra categoria.

non esiste che si facciano preventivi diversi su una vettura a secondo di quello che ha in mezzo alle gambe il cliente

Pienamente d'accordo! Personalmente il preventivo che faccio al cliente puo' variare solo se è un affezionato, nuovo ,oppure se sento puzza di" bruciato" (chiaramente prima di lasciarmi sfuggire un potenziale cliente ci penso sopra un bel po'). Non cambio neppure con la spiegazione del lavoro che puo' variare solo se mi trovo davanti un' esperto oppure un neofita, in modo che tutti capiscano cosa sto o sono andato ad operare sill'auto.Almeno cerco. ovvio che se potessi fare di piu' sul fatto inerente all'arredamento officina, sale attesa ecc. lo farei... ma si fa quel che si puo'. Ma in una cosa sicuramente il sesso femminile e' migliore di noi maschietti: la sensibilità. Se tu dimostri di avere buona volontà, credetemi, loro lo percepiscono meglio di noi.

Link to comment
Share on other sites

  • Member Statistics

    17,951
    Total Members
    213
    Most Online
    Paolo Brentauto
    Newest Member
    Paolo Brentauto
    Joined
  • Forum Statistics

    36.1k
    Total Topics
    418.5k
    Total Posts

  • Who's Online (See full list)

    • donato
    • perettoroberto
    • Gibò
    • luca vigoni
    • fabbro
    • ragazzo75
    • Briccolone
    • sofimarche95
    • lancia
×
×
  • Create New...

Important Information

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for its operation and useful for the purposes described in the Cookie Policy. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, please consult the Cookie Policy . By closing this banner, clicking on a link or continuing to browse in any other way, you consent to the use of cookies.