Jump to content

[tibet un popolo]tashi delek


thetotem

Recommended Posts

  • Replies 48
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • thetotem

    22

  • wolf

    9

  • Autoriparazioni Andrea

    6

  • cdr

    3

Top Posters In This Topic

Uno dei tanti (purtroppo) Popoli oppressi oltre che dimenticati come del resto guerre fratricide che durano da decenni.<br>Ma la RPC o se preferisci l'acronimo in inglese PRC che ha sostituito il noto Made in China viene tollerata e il Mondo sta a guardare sempre in ossequio al vile denaro.  :angry:

 

:oO:

Link to comment
Share on other sites

non ho parole x commentare questi eventi  :angry: :angry:  :angry:

i + deboli e meno violenti spesso si trovano in minoranza e quai sempre sono oppressi...........ke umanita'  :angry: :angry: :angry:

 

tashi delek  a tutti

Link to comment
Share on other sites

se in tibet ci fosse il petrolio le cose non sarebbero cosi'  :angry:

Ci son cose ancora più immense metalli preziosi(oro da far invidia a fort Knox,la loro storia è leggenda ma vera........(forse Phoniex ricorda dove si trovano certi materiali per costruire una cosa)
Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Ci son cose ancora più immense metalli preziosi(oro da far invidia a fort Knox,la loro storia è leggenda ma vera........(forse Phoniex ricorda dove si trovano certi materiali per costruire una cosa)

 

Quello era il Nepal dove si recuperano metalli per il Kers MM

Link to comment
Share on other sites

Ci son cose ancora più immense metalli preziosi(oro da far invidia a fort Knox,la loro storia è leggenda ma vera........(forse Phoniex ricorda dove si trovano certi materiali per costruire una cosa)

 

.....ed è appunto per quello che la Cina l'ha invaso e ha soggiogato il suo mite e non violento popolo alla dura legge della loro "democrazia popolare"!

 

E' disarmante constatare quanto il mondo non abbia il coraggio di ribellarsi difronte a questi sopprusi e alle atrocità commesse dalla classe dirigente di questa nazione nei confronti, non solo dei tibetani, ma anche nei confronti del loro stesso popolo.

 

Mi duole dirlo, ma temo che il destino del popolo tibetano sia già segnato: scomparirà. La Cina è troppo potente e nessuno oserà mai affrontarla ed obbligarla al rispetto dei diritti umani.

 

Non vi è giustizia in questo mondo! I più deboli sono e saranno sempre le vittime preferite dei più forti.

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...

Caro Sergio, è una notizia triste quella che ci hai dato; molto più triste della recente scomparsa di Lucio Dalla per il quale si sono spese un'infinità di lodi e per cui si è mobilitato tutto l'intero circuito mediatico italiano. Abbiamo sicuramente perso un grande artista, non c'è dubbio, però, in fin dei conti, ha avuto una vita fortunata, era generoso e se lo poteva permettere perché era anche molto ricco; era famoso ed era amato da molti se non da tutti; è stato fortunato anche nel momento della dipartita andandosene all'improvviso, probabilmente addormentandosi e senza patire grandi sofferenze. Pace all'anima Sua.

E per i disperati che si suicidano per la propria libertà....: un trafiletto di poche righe su qualche giornale. Che tristezza!

E la cosa più triste di tutta questa faccenda, è, lo ribadisco, che sono sicuro che le cose non cambieranno per quel Popolo; e se cambieranno, cambieranno in peggio.

Nessuno ha voglia e/o la forza di mettersi contro la Cina. La Cina è una potenza economica e militare troppo grande per essere sfidata; e poi da chi? Dalla Russia? Noo, troppi interessi economici e poi, è da almeno 70 anni che quelle due nazioni sono unite da ideologie politiche simili. Dall'America? Noo, anche lì ci sono troppi interessi economici in ballo: la Cina detiene l'80% circa del debito pubblico USA.

Onestamente e realisticamente, non riesco a vedere un gran futuro per quel Popolo...! 

Che tristezza!

Tashi delek, Sergio.

  • Thanks 3
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...
  • 4 weeks later...

Ringrazio tutti,spero che si capisca che non lo faccio così per farlo,ma credo fortemente in questa causa,perchè ognuno a casa propria dovrebbe poter vivere con i propri credi e le proprie caratteristiche ereditate nel tempo,spece se son principi sani, costituzionali e senza danneggiare nessuno

 

                                                grazie a tutti tashi delek

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti,spero che si capisca che non lo faccio così per farlo,ma credo fortemente in questa causa,perchè ognuno a casa propria dovrebbe poter vivere con i propri credi e le proprie caratteristiche ereditate nel tempo,spece se son principi sani, costituzionali e senza danneggiare nessuno

 

                                                grazie a tutti tashi delek

 

condivido in pieno il tuo pensiero.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

e in tivu' si parla della lega che poteva anche buttare nell'immondizia i soldi nostri o della partita di calcio  :angry:

Link to comment
Share on other sites

 

Il mio pensiero già lo conosci. Solidarietà con il Popolo tibetano e con tutti gli oppressi del mondo.

 

Purtroppo,la tristezza maggiore sta nel fatto di dover constatare la nostra totale impotenza difronte a queste situazioni così drammatiche.

 

Tashi delek, Sergio.

Link to comment
Share on other sites

e in tivu' si parla della lega che poteva anche buttare nell'immondizia i soldi nostri o della partita di calcio  :angry:

e quello e' il problema + grosso, ke devono farti sentire solo quello ke vogliono.......e pensare che li paghiamo pure

nemmeno un piccolo pensiero in Tv per quello ke sta' succedendo a questo popolo di grandi uomini  :angry: :angry:

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 2 weeks later...

che dire ....... se corrisponde a cosa vera lascia molto perplessi , in primo luogo per il fatto che siamo tutti uomini con le stesse pulsioni e la violenza fa' purtroppo parte di noi stessi. poi mi viene da pensare che purtroppo molte volte non abbiamo la sicurezza di sapere come stanno veramente le cose . la sensazione che ci tirino i fili a nostra insaputa  :angry:  :oO:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

il dio denaro , il piu' seguito e celebrato in tutto il mondo , forse secondo solo al potere  :angry:

Link to comment
Share on other sites

  • Member Statistics

    17,940
    Total Members
    213
    Most Online
    GIUSEPPE RAGGI
    Newest Member
    GIUSEPPE RAGGI
    Joined
  • Forum Statistics

    36.1k
    Total Topics
    418.2k
    Total Posts

×
×
  • Create New...

Important Information

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for its operation and useful for the purposes described in the Cookie Policy. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, please consult the Cookie Policy . By closing this banner, clicking on a link or continuing to browse in any other way, you consent to the use of cookies.