Jump to content

[DIAGNOSI ERMES] Impressioni e pareri..


badwork
 Share

Recommended Posts

  • Moderator

Ermes

 

http://www.autodiagnostic.it/images/stories/Ermes.jpg

 

 

Dunque, vorrei parlare di ERMES, che è l'appendice multimarca da collegare all'examiner. Non so se bisogna aprire un'altro topic o meno, ma ci penserà chi di dovere.

 

ERMES, diagnosi multimarca di ACTIA

 

Io, come diagnosi multimarca, ho acqistato, fra i primi, l'interfaccaia denominata ERMES, che si collega alla porta seriale del Diagnostico originale fiat EXAMINER (smart e smart HD).

Ad oggi sono soddisfatto del prodotto, anche se lo scorso anno avevo pensato sinceramente di abbandonare il diagnostico. Si erano manifestati ritardi insotenibili (dal mio punto di vista) degli aggiornamenti, problema che è stato risolto con l'inserimento del collegamento on line per scaricare gli stessi. Ho notato anche un deciso sforzo per l'inserimento ed aggiornamento di  nuovi impianti (anche perchè ho contattato più volte ACTIA ed in particolar modo il Sig. Voci, per lamentarmi). Navigando su vari forum, alla ricerca di un sostituto di ermes, mi sono reso conto che, alla fine, ermes è uno dei piu' completi.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Io personalmente non l'ho mai visto, pare comenque da quel che dici che non è di altro costruttore ma fatto e sviluppato propio da Actia?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Da quel che so è molto, ma molto parente di SOCIO di tecnomotor, basta vedere l'interfaccia.

 

Poi, visto che c'è il Sig. Paolo Voci che bazzica da queste parti, magari ci saprà dire di piu'.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Dobbiamo ricordare però che fino a settembre 2009 l'ERMES si aggiornava 2 sole volte l'anno, mentre il suo pari tecnomotor era online da anni, e guarda caso sempre anche ora è avanti minimo di 2 aggiornamenti.

a proposito tu cosa fai quest'anno con ermes?

non ti sembra un po caruccio l'abbonamento senza uno straccio di schema, e con molti cod guasto di difficle interpretazione, e con tante auto che non si fanno ancora

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Io ho anche l'help desk con AITEC, che mi fornisce schemi, info su codici di difficile interpretazione. Come ho detto piu' volte, non è che in giro ci sia poi tanto di meglio.

 

Quello che  vorrei che fosse migliorato sarebbe:

 

Interfaccia grafica (ma oramai mi sono abiutato): è stata mutuata da SOCIO, un apparecchio che ha lo schermo di diverse dimensioni.

 

Poche attivazioni in alcuni impianti, attivazioni che aiutano molto nella diagnosi

 

Alcune diagnosi che erano specifiche sono state portate solo in EOBD ed ancora troppe diagnosi solo EOBD (quelle si riescono a fare spendendo 50 euro una volta sola per tutta la vita).

 

Poter collegare il modulo ERMES ad un portatile, per svincolarlo dall'EXAMINER

 

Mi sembra caro la somma dell'abbonamento Examiner+Ermes.

 

Per un NON FIAT ha poco senso acquistarlo. ACTIA ha da poco messo in commercio un palmarino multimarca ma non conosco il prodotto ed i prezzi.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

Io stavo valutando il pacchetto (Examiner con Ermes) per diversi motivi, purtroppo su quest'ultimo però ho poche impressioni o confronti di autoriparatori che lo utilizzano.

Sarebbe interessante sapere cosa si muove nel senso, se si opterà per due software separati ma utilizzabili su pc o come..

Dato che da quel che ho capito è tecnomotor mi manca e a sentir dire (aggiornamenti a parte) pare un buon strumento..

Link to comment
Share on other sites

  • Administrator

e si ha sempre la senzazione di parlare con persone che "ci capiscono".

 

questo già vale 100 punti  :2funny:

 

 

Link to comment
Share on other sites

io ormai e un anno e mezzo che uso ermes all'occasione interfacciato all'examiner e avevamo fatto anche l'abbonamento aitec, poi lasciato per mano mia perche' secondo me tutto fanno tranne che aiutarti, addirittura nel mese del motorshow quella settimana mi rispondeva la segreteria dicendomi che l'azienda con sede ad orbassano torino erano all'esposizione fiera quindi di ricontattare dopo la fine della manifestazione (certo i clienti aspettano una settimana e oltre).Poi abbiamo riichiesto una tabella codici d'errore inesistente per loro, infatti tempo fa nel forum ho chiesto se i codici ermes/tecnomotor erano uguali, quindi secondo me abbonamento annuale assistenza non vale la pena. Per quanto riguarda lo strumento fa vari modelli di auto veloce entri subito in diagnosi ove e possibile, ma poi arriva la nota dolente su alcuni modelli di vettura molto commerciali (passatt 03 tdi) e non solo i parametri sono inesistenti tranne i giri motore e alcuni parametri inutili ad esempio jaguar xtipe 2.0d la diagnosi e' inesistente anche se l'elettronica e ford (ne ho citati alcuni di esempi)comunque se questo strumento viene sviluppato tipo l'examiner quindi schemi online tabella codici online l'abbonamento di 480euro annuali compresi 2/3 aggiornamenti mi sta bene ovviamente escudendo l'abbonamento aitec

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

si, il problema della passat '03 l'ho notato pure io. In relise precedente la diagnosi era +  completa, si son persi qualcosa x strada.

Link to comment
Share on other sites

  • 8 months later...
  • Moderator

La settimana scorsa è passato un rappresentante ACTIA.

 

Ho fatto presente alcuni "problemini" come l'inserimento un po' alla rinfusa dei veicoli commerciali, che si trovano un po' nell'archivio autovetture ed un po' nell'archivio veicoli industriali.

 

Quindi quando, ad esempio, devi fare una diagnosi di un Daily, devi verificare la presenza del modello/impianto in ambedue gli archivi.

 

Ho ribadito l'assenza dell'azzeramento strumentale del Renault Mascot.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

ciao bad ma a te ultimamente arrivano gli aggiornameti dello strumento se si dimmi quale e l'ultimo perche' nonostante l'abbonamento attivo nessun aggiornamento mi e arrivato fino ad oggi e poi ho un altro problema e vorrei sapere se capita anche a te a volte facendo la diagnosi con ermes spunta il messaggio abbonamento non valito oppure un altra cosa simile pero' poi riprovo subito su un altra vettura e li magicamente riesco a fare diagnosi

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

L'ultimo aggiornamento l'ho scaricato la scorsa settimana, mi pare sia il 99.

 

Nessun messaggio di errore. Prova a sentire l'assistenza Actia, magari ti fanno fare due controlli per telefono e riescono a capire cosa non va.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Ah, ok.

 

Davo per scontato che alfangelo fosse al corrente della cosa.

 

Mi pare ci fosse stata una comunicazione a riguardo.

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Da me è passato un addetto commerciale dell'Actia per sapere come mi trovavo. Mi pare che lui faccia sede a Torino, in corso Unione Sovietica.

 

Se ti serve ho l'indirizzo, penso che possa fare un salto da te, siete ad un tiro di schioppo....

Link to comment
Share on other sites

"allora"a sto punto per me che non sono più autorizzato Fiat(ormai 6anni)non l'aggiorno più(mancano psw e user)??Devo"vedere"interessante(penso cmq si possa estrarre i file da uno aggiornato(naturalmente con abbonamento valido),Ho mandato una mail a actia è mi dicono scrivono:via web(bene)allora rimando un'altra mail(chiedendo come"non ho psw"questo vengono da Fiat(penso))ma la risposta non arriva :book:,staremo a vedere,la calma è una mia virtù :book:,

 

Si è quasi sempre trovata la quadra,la troveremo anche per questo(parlo per me voi siete a posto :afro:)

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

"allora"a sto punto per me che non sono più autorizzato Fiat(ormai 6anni)non l'aggiorno più(mancano psw e user)??Devo"vedere"interessante(penso cmq si possa estrarre i file da uno aggiornato(naturalmente con abbonamento valido),Ho mandato una mail a actia è mi dicono scrivono:via web(bene)allora rimando un'altra mail(chiedendo come"non ho psw"questo vengono da Fiat(penso))ma la risposta non arriva :book:,staremo a vedere,la calma è una mia virtù :book:,

 

Si è quasi sempre trovata la quadra,la troveremo anche per questo(parlo per me voi siete a posto :afro:)

 

 

Ma tu hai Ermes?

Link to comment
Share on other sites

Scusa,scrivo leggendo il contratto:actia Italia examiner smart 2 scadenza aprile 2011 ultima relaise 8.10 senza aggirnamenti centraline(penso sia questo l'inghippo)se mi danno le psw posso scaricare gli aggiornamenti),bah cmq vedremo :book: :book:

Link to comment
Share on other sites

  • Moderator

Forse stai facendo confusione:

 

Examiner = diagnostico fiat

 

Ermes = diagnostico multimarca che usa HW examiner (solo x smart o smart hd).

 

Qui si parla di ERMES (multimarca).

 

 

Link to comment
Share on other sites

Eh,va beh se dici che faccio confusione ci credo(qui si parla solo di Ermes),fatto sta che il sottoscritto ha questa casistica,quindi se questa non è la sezione idonea,ne prendo atto,chiedo scusa,la prossima volta sarò più attento a ciò che posto,cmq ci ho capito poco,quindi andrò a documentarmi poi farò sapere,aprendo al limite un'altro post :oO: :oO:

Link to comment
Share on other sites

No ,guarda ho visto il post dove mi sono stato rimbalzato sul argomento ed ho sbagliato sezione,niente da dire hai ragione :afro:

Link to comment
Share on other sites

Volevo ringrazia re Marcello(Bad)che mi ha mandato una mail per contattarlo telefonicamente se voglio info,grazie Bad.

 

Forse non è la sazione giusta per questa risposta,ma pazienza l'importante e il pensiero :oO:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...
  • Moderator

Come avevo preannunciato qui: http://www.autodiagnostic.it/index.php?option=com_smf&Itemid=30&topic=5061.0

 

ho avuto qualche problema con questa autovettura: Tata Indica 1.4 Tdi.

 

Ho dovuto fare la distribuzione a 40000 km perchè il carter distribuzione si è deformato ed ha "mangiato" 1/3 della cinghia distr.

 

Evidentemente, durante il lavoro, è stata messa la chiave su on con alcuni sensori scollegati. A fine lavoro mi accorgo che rimane accesa la spia EOBD.

 

Dopo aver ravanato per trovare la posizione della presa, come detto in altro post, mi collego ma non riesco ad entrare in diagnosi. NOtare che l'unica diagosi consentita da ERMES è quella motore e solo in EOBD.

 

Non vi dico l'incavolatura. :angry:

 

Ho mandato subito una mail ad ACTIA ma nessuno, al momento,  mi ha risposto. :cran: :cran:

 

Ho risolto con uno scantool che avevo comprato  su internet a meno di 100 euro (ed ho già speso tanto!)

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Member Statistics

    16,619
    Total Members
    213
    Most Online
    Eddis91
    Newest Member
    Eddis91
    Joined
  • Forum Statistics

    33.6k
    Total Topics
    392k
    Total Posts
×
×
  • Create New...

Important Information

This site or third-party tools used by this make use of cookies necessary for its operation and useful for the purposes described in the Cookie Policy. If you want to learn more or opt out of all or some cookies, please consult the Cookie Policy . By closing this banner, clicking on a link or continuing to browse in any other way, you consent to the use of cookies.